Indirizzo musicale-la struttura

Dal 2012 la scuola secondaria di I grado ha attivato l’indirizzo musicale per lo studio dei seguenti strumenti:

– Chitarra

– Flauto traverso

– Pianoforte

– Violino

Dall’a.s. 2016/2017 gli allievi che lo frequentano sono convogliati in un’unica sezione (corso F) alla quale si accede previo superamento di un test attitudinale.

All’atto dell’iscrizione alla scuola secondaria i genitori che lo desiderano consegneranno (entro i termini indicati) l’apposito modulo per sostenere il test ed indicheranno in ordine di preferenza gli strumenti scelti.

Per i dettegli sullo svolgimento del test, i criteri di selezione e la stesura della graduatoria si rimanda all’apposita sezione del sito sotto la voce “Regolamenti/Criteri per l’ammissione indirizzo musicale”.

L’assegnazione dello strumento ha validità triennale senza possibilità̀ di recesso e prevede, oltre all’obbligo di frequenza, verifiche in itinere, valutazioni quadrimestrali presenti in pagella e prova pratica durante l’esame di licenza di terza media.